Sito Ufficiale Della Viticoltura a Caldaro | Südtirol | Italien
Kaltern am SeeBolzano Vigneti e DolomitiSüdtirol Alto Adige

Video di Caldaro e d'intorni. Alcune impressioni del sud dell'Alto Adige

33. Sallegg

La residenza Sallegg fu costruita all’ inizio del Cinquecento dai nobili von Sall. Nei decenni seguenti cambiò più volte proprietario: nel 1600 venne acquistata dai nobili von Zill, nel 1622 dalla famiglia Sepp (che nel 1714 ottenne il titolo “von Seppenburg”), per passare nel 1800 ai nobili von Unterrichter. Nell’anno 1851 Sallegg divenne proprietà di S.A.I. l’arciduca Ranieri d’Austria, viceré del Lombardo-Veneto. Sua nipote S.A.S. donna Maria Raineria Lucchesi Palli, principessa di Campofranco, negli anni 1900–1902 diede l’incarico all’architetto viennese Anton Weber di ampliare il castello. Dopo alcuni decenni i conti von Kuenburg ereditarono il castello.

Torna alla panoramica
superiore