Sito Ufficiale Della Viticoltura a Caldaro | Südtirol | Italien
La polenta di Caldaro

Vigneti e frutteti a perdita d’occhio, ma di campi di mais neanche l’ombra. In realtà nella Bassa Atesina, il grano turco è stato coltivato per un lasso tempo storicamente... >

Kaltern am SeeBolzano Vigneti e DolomitiSüdtirol Alto Adige

Video di Caldaro e d'intorni. Alcune impressioni del sud dell'Alto Adige

54. San Giorgio

La chiesa è citata per la prima volta nel 1237. Nel 1298 Albrecht von Formigar donò alla chiesa un prato. Il nucleo romanico fu riammodernato in epoca tardogotica, con l’aggiunta di un coro poligonale e di un campanile. In seguito alle soppressioni del 1786, di quest’ultimo rimase però in poco tempo soltanto parte della parete settentrionale.

Torna alla panoramica
superiore