Sito Ufficiale Della Viticoltura a Caldaro | Südtirol | Italien
Kaltern am SeeBolzano Vigneti e DolomitiSüdtirol Alto Adige

Video di Caldaro e d'intorni. Alcune impressioni del sud dell'Alto Adige

Dessert

Strudel di mele

Vino: Passito, bianco

Per 1 strudel:
Pasta: 300 g di farina
200 g di burro
100 g di zucchero a velo
2 tuorli d'uova
1 bustina di zucchero vanigliato
1 puntina di scorza di limone grattugiata
1 presa di sale
Ripieno: 600 g di mele
50 g di zucchero
50 g di pangrattato tostato in un pò di burro
40 g d'uva sultanina
20 g di pinoli, 2 C di Rum
1 bustina di zucchero vanigliato, 1/2 c di cannella
1 puntina di scorza di limone grattugiata
Altro: 1 uovo per spennellare

Pasta frolla: versare la farina su una superficie da lavoro e praticare una buca al centro. Tagliare il burro a dadini e amalgamarlo con lo zucchero a velo, il tuorlo d'uovo, lo zucchero vanigliato, la scorza di limone ed il sale, fino ad ottenere un composto cremoso. Unire velocemente la farina e impastare fino ad ottenere una massa omogenea. Avvolgere l'impasto nella pellicola trasparente e farlo riposare in frigorifero per ca. 1 ora.
Ripieno di mele: sbucciare le mele, eliminare i semi, tagliare a fettine e unire zucchero, pangrattato, uva sultanina, pinoli, rum zucchero vanigliato, cannella e scorza di limone. Riscaldare il forno.
Strudel di mele: stendere la pasta frolla su una spianatoia infarinata (40x26cm) e disporla su una teglia imburrata o ricoperta con carta forno. Distribuire il ripieno di mele al centro della parta e arrotolare lo strudel. Spennellare la superficie dello strudel utilizzando un uovo sbattuto, , decorarlo con la pasta rimasta, spennellarlo ancora con l'uovo e cuocerlo in forno.
Temperatura di cottura: 180 gradi
Tempo di cottura: ca. 35 minuti

Suggerimento:
Cospargere lo strudel con zucchero a velo e servirlo con panna montata aromatizzata alla cannella.

Torna alla panoramica
superiore