Sito Ufficiale Della Viticoltura a Caldaro | Südtirol | Italien
La polenta di Caldaro

Vigneti e frutteti a perdita d’occhio, ma di campi di mais neanche l’ombra. In realtà nella Bassa Atesina, il grano turco è stato coltivato per un lasso tempo storicamente... >

Kaltern am SeeBolzano Vigneti e DolomitiSüdtirol Alto Adige

Video di Caldaro e d'intorni. Alcune impressioni del sud dell'Alto Adige

II. L’esame olfattivo: annusare il vino fino in fondo

Facciamo un esperimento: proviamo a sorseggiare del vino pizzicandoci il naso. Sarà impossibile riconoscerne il sapore. La cosa non sorprende perché il naso è l’organo di senso più importante per percepire il sapore di ciò che mangiamo e beviamo. Il vino va annusato dapprima a bicchiere fermo quando emergono le molecole odorose più volatili delle altre. Una leggera rotazione del bicchiere è indispensabile per espandere la fragranza del vino e consentirà di svilupparsi anche agli aromi meno evidenti.

Torna alla panoramica
superiore