Sito Ufficiale Della Viticoltura a Caldaro | Südtirol | Italien
Kaltern am SeeBolzano Vigneti e DolomitiSüdtirol Alto Adige

Video di Caldaro e d'intorni. Alcune impressioni del sud dell'Alto Adige

V come:

Vernatsch, der
(Kurt Lanthaler)
Varietà autoctona. Colore rosso. Probabilmente derivato da vernaculus (lat.) = nativo, vernacolo. L’intenditore del Vernatsch (e mi rivolgo a lei che ha tra le mani questo libro), si riconosce prima di tutto dalla pronuncia: Fernatsch. E così parla il poeta (da molto tempo completamente sparito dalla scena) del Vernatsch: Und also sitzen wir weiter / bis spaetabends rund am tisch / versuchen als hunnische reiter / vernatsch zu thyminafisch. (E allora rimaniamo seduti attorno al tavolo fino a tarda notte e assaggiamo come cavalieri unni Vernatsch con pesce al timo). Dunque, ora sappiamo anche che dobbiamo berlo mangiando una casareccia zuppa di pesce. Chi però all’Atlantic, all’Adlon o al Baur au Lac ha già fatto amicizia con il capo sommelier in occasione di una discussione sulla giusta temperatura per servire vini rossi, si divertirà un mondo con il Vernatsch. Il Vernatsch, deve essere assolutamente bevuto a temperatura di cantina. Il cameriere dilettante, ci suggerisce un valore indicativo sbagliato. Parliamo di 13 – 15 gradi Celsius. (Un indagine di serie effettuato di persona nei diversi locali a Caldaro, rivelava in poco meno della metà dei casi, che il Vernatsch si avvicinava ad un’ inquietante temperatura ambiente. Il giorno dopo, il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, stabilì un’accettabile temperatura ambiente di 19 gradi al massimo.

A B C F G H L M N O P R S T V W

Torna alla panoramica
superiore