Sito Ufficiale Della Viticoltura a Caldaro | Südtirol | Italien
Kaltern am SeeBolzano Vigneti e DolomitiSüdtirol Alto Adige

Video di Caldaro e d'intorni. Alcune impressioni del sud dell'Alto Adige

Viticoltura

Viticoltura a Caldaro

L’Oltradige, uno dei simboli della tradizione enologica dell’Alto Adige,
si estende dalle pendici della Mendola alle colline del versante occidentale della Valle dell’Adige tra Bolzano e Termeno. Appiano e Caldaro, due comuni viticoli per tradizione, sono quelli con l’estensione più ampia della provincia. Il Lago di Caldaro conia il paesaggio conferendogli un’atmosfera mediterranea.

La diversità che caratterizza le singole frazioni del comune di Caldaro (San Giuseppe al Lago, il Centro, Pianizza di Sotto, Villa di Mezzo, Pozzo, Pianizza di Sopra, Sant’Antonio, San Nicolò e Castelvecchio) la ritroviamo nelle varie plaghe.

Con una superficie vitata di 760 ettari, Caldaro è il secondo villaggio vitivinicolo dell’Alto Adige per estensione, famoso non solo per l’omonimo lago, ma anche per la sua eccezionale predisposizione alla viticoltura.

Torna alla panoramica
superiore